Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Liceo Ginnasio Statale V.Monti - Cesena - (FC)
LICEO STATALE
"VINCENZO MONTI"
Piazza G.Sanguinetti, 50 - 47521 - Cesena (FC) - Tel. 0547 21039
PEC: fopc030008@pec.istruzione.it - E-mail: info@liceomonticesena.edu.it
Liceo Ginnasio Statale V.Monti - Cesena - (FC)
LICEO STATALE
"VINCENZO MONTI"
Introduzione alla adozione delle idee delle Avanguardie Educative Dott.ssa Elena Mosa

Il primo incontro del terzo anno di formazione dedicato alla adozione delle idee delle Avanguardie Educative - INDIRE ha visto come relatrice la Dott.ssa Elena Mosa, ricercatrice di Indire, che ha introdotto con la sua relazione i presenti nel percorso di adozione delle idee. L'intervento ha permesso ai presenti di conoscere gli elementi salienti che caratterizzano le diverse idee e il percorso fatto da diverse scuole durante le fasi di sviluppo e disseminazione delle stesse. Il materiale a documentazione dell'intervento è risportato nel presente documento e negli allegati riportati.

MANIFESTO DELLE AVANGUARDIE EDUCATIVE

Le Avanguardie educative sono un movimento di innovazione che porta a sistema le esperienze più significative di trasformazione del modello organizzativo e didattico della scuola. Un movimento aperto alla partecipazione di tutte le scuole italiane che lavorano ogni giorno per trasformare il modello tayloristico di una scuola non più adeguata alla nuova generazione di studenti digitali, e disallineata dalla società della conoscenza. Il movimento intende utilizzare le opportunità offerte dalle ICT e dai linguaggi digitali per cambiare gli ambienti di apprendimento e offrire e alimentare una “galleria delle idee” che nasce dall’esperienza delle scuole, ognuna delle quali rappresenta la tessera di un mosaico che mira a rivoluzionare l’organizzazione della didattica, del tempo e dello spazio del “fare scuola”. Il movimento è nato dall’iniziativa congiunta di Indire, che è l’Istituto che fin dalla propria nascita nel 1925 si è sempre occupato di innovazione educativa, e di un primo gruppo di scuole che hanno sperimentato una o più delle idee alla base del movimento.Un movimento che offrirà - alle scuole impegnate nella trasformazione radicale del modello educativo nelle sue varie dimensioni - la possibilità di alimentare la “galleria delle idee” e di partecipare alle iniziative previste su ciascuna delle proposte. Il movimento delle Avanguardie si collegherà a tutti i gruppi di insegnanti, reti di scuole italiane ed internazionali esistenti che operano nella stessa direzione, e promuoverà ogni anno, a partire dal 2015, un’iniziativa nazionale sull’innovazione.

I sette orizzonti di Avanguardie educative per:

Trasformare il modello trasmissivo della scuola
Sfruttare le opportunità offerte dalle ICT e dai linguaggi digitali
per supportare nuovi modi di insegnare, apprendere e valutare
Creare nuovi spazi per l’apprendimento
Riorganizzare il tempo del fare scuola
Riconnettere i saperi della scuola e i saperi della società della conoscenza
Investire sul “capitale umano” ripensando i rapporti
(dentro/fuori, insegnamento frontale/apprendimento tra pari, scuola/azienda, ecc.)
Promuovere l’innovazione perché sia sostenibile e trasferibile


Link segnalati:

Categoria: Innovazione didatticaData di pubblicazione: 30/01/2018
Sottocategoria: Lezioni corso di formazione 2017-18Data ultima modifica: 04/05/2018 08:05:21
Permalink: Introduzione alla adozione delle idee delle Avanguardie Educative Dott.ssa Elena MosaTag: Introduzione alla adozione delle idee delle Avanguardie Educative Dott.ssa Elena Mosa
Inserita da Prof. William CostantiniVisualizzazioni: 725
Top news: NoPrimo piano: No

 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2021 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 2144
N. visitatori: 8237488