Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Liceo Ginnasio Statale V.Monti - Cesena - (FC)
LICEO STATALE
"VINCENZO MONTI"
Piazza G.Sanguinetti, 50 - 47521 - Cesena (FC) - Tel. 0547 21039
PEC: fopc030008@pec.istruzione.it - E-mail: info@liceomonticesena.edu.it
Liceo Ginnasio Statale V.Monti - Cesena - (FC)
LICEO STATALE
"VINCENZO MONTI"
Debate Prof. G. Casalboni e Prof. E. Gasperini Classi 3 Cc 3 Bc

Continuano ancora al Liceo Monti le sperimentazioni all’interno dell’innovazione didattica…

 DEBATE : CLASSI 3Bc e 3Cc.

INSEGNANTI : CASALBONI GIOVANNA e GASPERINI ELMINA

 L’attività di sperimentazione centrata sul “debate” e realizzatasi il 29 di Febbraio 2016 , organizzata dalle professoresse Casalboni Giovanna e Gasperini Elmina, ha coinvolto le classi 3°Bc e 3°Cc del Liceo V. Monti di Cesena. Le professoresse, insieme agli studenti, hanno deciso l’argomento su cui dibattere: settimana lunga o settimana corta, pro e contro esclusivamente in lingua inglese. Con un sorteggio la classe 3°Bc ha sostenuto la prima tesi, mentre la classe 3°Cc la seconda.

La preparazione ha occupato alcune ore di lezione con la seguente organizzazione:

  1. Definizione dei ruoli;
  2. Studio della modalità dei dibattiti;
  3. Scelta delle argomentazioni;
  4. Simulazioni all’interno delle rispettive classi;
  5. Svolgimento a casa di una ricerca per la presentazione e il sostegno delle proprie tesi. 

La struttura del debate, realizzata in un’ora di lezione d’inglese, è divisa in tre parti:

  1. Esposizione delle tesi da parte dei tre debaters per classe;
  2. Piccolo confronto fra i componenti del rispettivo gruppo;
  3. Rebut finale.

 Al termine, un gruppo di giudici scelti fra i ragazzi delle classi ha valutato i due gruppi secondo i seguenti parametri:

  1. Fluency nel parlare;
  2. Qualità e quantità argomentativa;
  3. Qualità dei feedback;
  4. Partecipazione;
  5. Fair play.

 Le classi si sono riunite nella biblioteca della scuola, pronte ad esporre le loro argomentazioni. I debaters si sono posizionati attorno ad un tavolo, mentre alle loro spalle si trovavano i ragazzi che prendevano appunti. Mentre i debaters esponevano, venivano scattate svariate foto e girato un video. In seguito, dopo una pausa di 5 minuti, i due rebuters delle rispettive posizioni hanno cercato di controbattere le tesi contrapposte. I giudici si sono riuniti per stabilire i punteggi assegnati ai due gruppi secondo i criteri sopra citati. 

 Tutta l’attività è stata svolta rigorosamente in lingua inglese.

        

      

 


Categoria: Innovazione didatticaData di pubblicazione: 03/05/2016
Sottocategoria: Contributi dei docenti sperimentatoriData ultima modifica: 03/05/2016 08:43:41
Permalink: Debate Prof. G. Casalboni e Prof. E. Gasperini Classi 3 Cc 3 BcTag: Debate Prof. G. Casalboni e Prof. E. Gasperini Classi 3 Cc 3 Bc
Inserita da Redazione webVisualizzazioni: 778
Top news: NoPrimo piano: No

 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2021 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 1104
N. visitatori: 8256661